CRESIME








I padrini non parrocchiani hanno bisogno di presentare il CERTIFICATO DI IDONEITA’, che deve essere richiesto ai propri parroci.

 

* NOTA BENE : 

 

I sacramenti non sono mai una celebrazione “privata”, ma ecclesiale.

Il ruolo del padrino/madrina è una funzione ecclesiale perché i padrini rappresentano la Chiesa nella vita del cresimato/a.

Si chiede ai genitori di scegliere accuratamente i padrini.

Il padrino/madrina dovrebbe essere idoneo/a a questa funzione, perciò : 

 

  1. Deve aver compiuto i sedici anni

  2. Deve essere stato/a battezzato/a, cresimato/a, e aver ricevuto la Prima Comunione

  3. Non deve aver contratto matrimonio solo civile, né essere un convivente, né aver procurato il divorzio

  4. Non essere il padre o la madre del confermando/a

  5. Si impegna a condurre una vita cristiana conforme alla fede e all’incarico che si assume

 

Parrocchia di S. Aurea  -  Piazza della Rocca 13  -  00119 Ostia Antica (Roma) ©  all rights reserved.